Cabrio-Special 2010
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Anticipazioni Mercedes Classe E Cabrio

Anticipazioni: Mercedes Classe E Cabrio

Mercedes Classe E Cabrio

22.12.2009

Mercedes amplia la famiglia della Classe E con l’arrivo della variante cabrio. Il marchio ha assicurato che la sua nuova decapottabile è un’auto da sfruttare in qualsiasi periodo dell’anno, anche con il tetto aperto. Questo grazie al migliorato sistema “AIRSCARF” e al nuovo “AIRCAP”.

La nuova Classe E Cabrio integra l’attuale gamma costituita dalla E Coupé, dalla E con carrozzeria quattro porte e la E Estate (la versione familiare). Dotata di capote in tela, sarà messa in vendita a partire da gennaio 2010.

Gallery: Anticipazioni Mercedes Classe E CabrioMercedes ha pubblicizzato la sua nuova cabrio con lo slogan “Quattro stagioni, quattro persone”, lasciando chiaramente intuire che si tratta di una cabriolet con quattro posti “veri”, confortevole per un utilizzo durante tutto l’anno. Due qualità che occupavano il primo posto nelle priorità dei responsabili del suo sviluppo.

A differenza della SLK, per esempio, gli ingegneri hanno optato per un tetto in tela anziché rigido. Il marchio tedesco assicura che questa capote offre un isolamento di alta qualità e, pertanto, è possibile circolare in assoluta comodità, indipendentemente dalle condizioni esterne. Il suo azionamento è automatico e impiega circa 20 secondi per aprirsi. Quest’operazione può essere effettuata in marcia sino a una velocità indicativa di circa 40 km/h.

Gallery: Anticipazioni Mercedes Classe E CabrioPer il comfort degli occupanti mentre si viaggia con la capote abbassata, la nuova Classe E Cabrio prevede due soluzioni molto interessanti. La prima è l’AIRSCARF, il noto sistema di ventilazione con prese d’aria dietro la testa del conducente, che oggi consente di regolare la direzione del getto d’aria per adattarsi meglio alla conformazione dei diversi passeggeri. La seconda, ancora più pratica, è denominata AIRCAP ed è studiata per eliminare le fastidiose turbolenze causate dall’aria quando circoliamo a tetto aperto. Questo dispositivo è costituito da due deflettori aerodinamici, uno situato oltre i sedili posteriori e l’altro sopra il marchio del parabrezza, che si azionano automaticamente (nella maggior parte delle auto e con il vincolo che ciò comporta, è necessario posizionare questo tipo di deflettori in modo manuale).  

Per quanto riguarda l’aspetto estetico, sia interni che esterni conservano il design della Classe E Coupé, con gli opportuni “ritocchi” previsti per l’adattamento a una carrozzeria decapottabile. Questo versione cabrio misura 4,70 metri di lunghezza, 1,79 di larghezza e 1,40 di altezza. Inoltre, Mercedes assicura un coefficiente aerodinamico (Cx) di appena 0,28.

Gallery: Anticipazioni Mercedes Classe E CabrioLa gamma di versioni e motorizzazioni disponibili è ampia. È composta come segue: E 220 CDI (170 CV), E 250 CDI (204 CV) ed E 350 (231 CV) per quanto riguarda i diesel ed E 200 CGI (184 CV), E 250 CGI (204 CV), E 350 CGI Cabrio (292 CV) ed E 500 Cabrio (388 CV) per la meccanica benzina.

Tutte le varianti, eccetto la più potente, riportano la denominazione BlueEFFICIENCY, in virtù del lungo elenco di misure pratiche che consentono di risparmiare carburante. Tra queste, per esempio, la regolazione variabile della pompa del servosterzo e della pompa del combustibile in funzione della richiesta, l’uso di pneumatici con bassa resistenza al rotolamento o la regolazione della potenza del generatore con adattamento alla situazione e alla tensione a bordo.  A tutto questo si aggiunge la carenatura di alcune parti della zona inferiore della carrozzeria, migliorando di conseguenza l’aerodinamica e la resistenza in avanzamento dell’auto.

Gallery: Anticipazioni Mercedes Classe E Cabrio

Per quanto concerne equipaggiamento e sicurezza, come al solito, il marchio della stella si è contraddistinto. Siamo dinanzi alla prima Mercedes senza tetto fisso dotata di airbag per la testa (in totale, monta sei airbag di serie). Inoltre, è importante menzionare i già noti archi di protezione che si aprono in caso di ribaltamento o la peculiarità dei montanti anteriori, rinforzati con tubi aggiuntivi. Non mancheranno i pretensionatori e i limitatori della forza di ritenuta delle cinture a tutti i sedili, così come i poggiatesta attivi per il conducente e il passeggero lato guida.

Include, inoltre, altri sistemi relativi alla sicurezza, come il noto dispositivo di allarme che riconosce la stanchezza del guidatore, denominato Attention Assist, il limitatore di velocità adattivo Distronic Plus e un sistema di illuminazione intelligente che varia automaticamente il fascio di luce da corto a lungo e viceversa. Per il momento, il marchio non ha dichiarato i prezzi dell’auto.

Gallery: Anticipazioni Mercedes Classe E Cabrio

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.