Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Gallery: Anticipazioni Fiat Aegea

Anticipazioni: Fiat Aegea

L'erede della Bravo

04.06.2015

In seguito al limitato successo della Bravo, la Fiat sembrava aver perso irrimediabilmente terreno, almeno per quanto concerne il segmento delle compact. Grazie alle sue doti di abilità e perseveranza, Fiat ha però saputo reinventarsi e si è avventurata nello sviluppo di un nuovo modello, presentato in anteprima mondiale al Salone dell'Auto di Istanbul (dal 22 al 31 Maggio 2015). La Aegea debutterà dapprima in Turchia, per poi sbarcare sul mercato europeo entro la fine del 2016, seppure in una forma leggermente modificata. Un aspetto singolare del nuovo modello? La sua carrozzeria, che è quella di una berlina a tre volumi.

La berlina made in Italy

Gallery: Anticipazioni Fiat AegeaCon i suoi 4,5 metri di lunghezza, la Aegea ricalca il design caratteristico del marchio Fiat, vale a dire un connubio di grinta e sobria eleganza. La quattro porte, nata presso lo stabilimento di Tofaş, a Bursa, non limiterà comunque la propria diffusione al mercato nazionale turco. Le sue vendite sono infatti destinate a estendersi ad oltre 40 paesi fra Europa meridionale, Africa e Medio Oriente, ovvero laddove la tre volumi è fra le carrozzerie più apprezzate.

Gallery: Anticipazioni Fiat AegeaIl cofano, solcato da nervature centrali che si estendono fino alla linea del tetto, si contrappone a una coda cromata e aerodinamica, dando vita a un design che aderisce perfettamente agli standard del segmento C, il cui stile portante è caratterizzato da auto raffinate ed efficienti. Tuttavia, la concorrenza è spietata: basti pensare alle tre volumi compatte come l'Audi A3 Sedan e la Mercedes CLA, ma anche alla versione berlina dell'Opel Astra o alla Jetta di Volkswagen.

Fiat lascia intendere che la famiglia Aegea si arricchirà in futuro di due varianti, una hatchback e una familiare. L'auto, parente stretta dell'Alfa Romeo Giulietta, con la quale condivide il pianale, sarà inizialmente disponibile in quattro motorizzazioni. Per la precisione, si tratterà di due unità diesel e di due propulsori a benzina, con potenze che oscillano fra i 95 e 120 cavalli, disponibili sia nelle varianti con cambio manuale che con sistema di trasmissione automatico. Un cenno a parte va inoltre riservato ai consumi decisamente ridotti, inferiori ai 4 litri di carburante ogni 100 km percorsi.

La variante europea dell'ammiraglia di casa Fiat debutterà al prossimo Salone di Francoforte. Prima di allora, i prezzi rimarranno top secret, sebbene, almeno stando alle indiscrezioni fin'ora trapelate, sembra verosimile possano attestarsi sui 15.000 euro.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.