Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
 
Stampa questo articolo Invia suggerimento   Twitter
Anticipazioni: Aston Martin Cygnet

Anticipazioni: Aston Martin Cygnet

Aston Martin Cygnet

08.01.2010

Finora non sapevamo se veramente Aston Martin fosse intenzionata a vendere city car o se la Cygnet appartenesse solo ad una nuova strategia di marketing. Oggi sappiamo che questa intenzione è seria e si concretizzerà prima che ce ne rendiamo conto, sfortunatamente per molti e con il compiacimento di altri.

Il marchio britannico ha appena annunciato che il modello urbano di lusso, basato sulla Toyota iQ, rimarrà nella corrispondente catena di produzione per tutto il 2010.

Anticipazioni Aston Martin CygnetNon bisogna dimenticare che alla IQ non mancano i riconoscimenti. Ha ricevuto cinque stelle EuroNCAP e pochi giorni fa stava per soffiare alla Volkswagen Polo il premio di “Auto dell’anno 2010”. Ma indubbiamente questo è il premio più importante che poteva ricevere: Aston Martin riprodurrà, con ritocchi e interpretazioni proprie, uno dei suoi modelli più controversi.

Anticipazioni Aston Martin CygnetPer il momento mancano i dettagli; non ci sono informazioni sui motori (che potrebbero essere gli stessi prodotti da Toyota per questo modello), né sulle dotazioni e nemmeno sul prezzo che potrebbe raggiungere sul mercato. I soli dati in nostro possesso vengono dalle prime immagini ufficiali, che mostrano chiaramente come Aston Martin abbia applicato le sue regole: calandra, paraurti anteriore e maniglie delle porte appartengono ad un’auto di alta gamma. All’interno, la tappezzeria in cuoio, assieme alle nuove applicazioni multimediali (tra cui un supporto speciale per iPhone), lasceranno a bocca aperta coloro che le considerano ancora fantascienza.

E tra tutti i lussi che si possono integrare in un’auto come l’lQ, senza dubbio sorprende maggiormente il fatto che Aston Martin possa apporre il suo logo su un’ auto con motori 1.0 da 68 CV o 1.33 da 98 CV. Noi non ci meravigliamo di nulla. La fantascienza impiega tempo ad invadere la realtà dell’automobile.

 

Facebook

A più di 83.000 persone piace AutoScout24.it. Diventa fan anche tu di AutoScout24 su Facebook!

Auto usate

Marca
Modello

MondoAuto

MondoServizi

Sondaggio della settimana

Sicurezza online

Proteggetevi dal furto di dati (phishing), da frodi tramite assegno e offerte poco serie. Navigate in sicurezza grazie ai nostri consigli.